In Storie Di Cibo

Pomodori Ripieni Di Riso Al Forno

Pomodori Ripieni Di Riso Al Forno

Questa ricetta di pomodori ripieni è una mia variante delle tante che si trovano, ed il procedimento e quasi uguale.
E’ un piatto mediterraneo, ma anche un po’ balcanico perché una sua variante con riso e carne viene preparata anche in Grecia; in Italia, direi che è un classico della cucina laziale, dove i pomodori vengono imbottiti con riso e patate. Molto facile da preparare, si può anche mantenere in frigo un giorno e riscaldare in forno mantenendo la sua bontà. E’ una ricetta estiva ma va benissimo anche nelle giornate uggiose d’autunno.

Beefsteak Tomatoes

Rice-Stuffed Baked Tomato
Io ho preparato questo piatto in modo semplice, senza aggiungere patate o carne. Ogni volta che cucino semplice ricordo mio padre che amava la cucina semplice, con l’uso di pochi ingredienti, molto più salutare della cucina elaborata.

Ricetta

Ingredienti (per 4 persone):

8 pomodori da riso grandi
250 gr. di riso bianco (arborio)
1 costola di sedano
1 carota
1 litro di brodo vegetale
½ bicchiere di vino bianco a temperatura ambiente
6 cucchiai olio extravergine di oliva
Una manciata di prezzemolo fresco
Sale
Pepe
Fiori di origano essiccati (se non li trovate potete usare semplicemente le foglie di origano essiccate)

Preparazione:

Lavate bene ed asciugate i pomodori. Tagliate le calotte e tenetele da parte.
Con l’aiuto di un cucchiaino scavate la polpa del pomodoro togliendola tutta. In altre ricette la polpa del pomodoro si usa nella cottura del riso, ma io non la userò.
Salate tutta la superficie interna dei pomodori e lasciateli sgocciolare 10 minuti con la parte aperta in giù su una gratella o un strofinaccio pulito.
Tagliate le carote in pezzettini molto piccoli, lo stesso per la costola di sedano, aggiungete due cucchiai d’olio nella padella e soffriggete le carote ed il sedano per un minuto a fiamma alta.
Versate sopra il riso e continuate a soffriggere un altro minuto finche questo comincerà a dorarsi. A questo punto aggiungete il vino bianco e lasciate evaporare.
Abbassate la fiamma ed aggiungete un mestolo di brodo caldo. Quando il brodo è quasi assorbito dal riso aggiungetene un altro e continuate ad aggiungere finche il riso è cotto al dente. Io uso il brodo granulare vegetale bio della Bauer* perché non contiene lattosio, glutammato, grassi idrogenati, aromi e additivi chimici, ed ha un buonissimo sapore.
Toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare un po’. Mescolate con una manciata di prezzemolo fresco tritato. Riscaldate il forno a 200 gradi Celsius.
Riempite i pomodori e versate in ciascuno un cucchiaio d’acqua ed un cucchiaino d’olio extravergine. Aggiungete un po’ di fiori o foglie di origano essiccati e sminuzzati ed un po’ di pepe nero macinato fresco.
Copriteli con le calotte ed adagiateli su una bistecchiera di ghisa. Infornate per 30 minuti finchè i pomodori sono cotti.
Tirate fuori e servite.

*La Bauer è un’azienda di Trento che dalla nascita si è dedicata alla produzione di preparati sani e naturali.

You Might Also Like

error: Alert: Content is protected !!